Impresa

via Buonarroti 2, Ambivere (BG)

Sede legale e operativa dell’impresa che dal 1982 si occupa di scavi, fognature, demolizione di edifici, lavori stradali ed edili:

+ Scavi e sottoservizi

L’impresa f.lli Alborghetti opera fin dalla sua fondazione nel 1982 nell’ambito degli scavi e del movimento terra. In quest’ambito sono ricompresi tanto gli scavi di sbancamento, quanto quelli in sezione e la realizzazione di sottoservizi come posa di tubazioni, formazione di reti di scarico, con annesse caditoie, fosse biologiche, pozzi perdenti e ogni altro elemento facente parte delle reti stesse. Ogni commessa viene affrontata a partire dagli adempimenti burocratici fino alla completa esecuzione.

+ Lavori stradali

L’impresa si occupa sia della realizzazione di nuove opere urbanistiche mediante formazione del fondo stradale e del manto in asfalto con annessi tutti gli elementi a completamento quali marciapiedi, aiuole, canalizzazioni, muri di contenimento e di recinzione, sia del recupero di quelle esistenti con frequenti lavori di fresatura/scarifica e successivo rifacimento del manto asfaltico ammalorato.

+ Demolizioni

L’impresa esegue in sicurezza lavori di demolizione di edifici o parte di essi mediante escavatori muniti di pinza frantumatrice e martello demolitore. Conferisce poi i rifiuti di demolizione presso il proprio centro di Barzana, dove vengono recuperati per essere reintrodotti nel mercato come materiale inerte di riciclo.

+ Costruzione e vendita immobili

L’impresa si propone infine come venditrice diretta di unità abitative e di terreni. Allo stato attuale sono disponibili:
• terreno industriale già urbanizzato presso la nuova zona industriale di Barzana dalla metratura di circa 13.800 m², in vendita anche frazionato essendo dotato di molteplici ingressi.
• n°4 villette a schiera in fase di realizzazione a Palazzago, via Gromlongo, dotate di ingressi indipendenti, disposte su 3 livelli e aventi superfici nette variabili da 190 a 230 m².

Impianto

via Cà Fittavoli 9, Barzana (BG)

Impianto di recupero di rifiuti di demolizione e centro di vendita di materiali inerti:

+ Ritiro rifiuti di demolizione

L’impresa è abilitata al ritiro e recupero di diversi codici CER, principalmente il CER 17.09.04 ovvero rifiuti misti provenienti dall’attività di costruzione e demolizione. Per i clienti che ne necessitano può prelevare lei stessa i rifiuti in cantiere effettuando il carico con i propri mezzi d’opera oppure tramite autocarro scarrabile, depositare un cassone per poi passare a ritirarlo a carico avvenuto.

+ Vendita materiali inerti

Nell’ impianto le macerie di demolizione vengono frantumate, deferrizzate e private di elementi indesiderati quali plastica e legno. Il prodotto così ottenuto, viene sottoposto ad analisi chimica e granulometrica e solo dopo averne verificato l’idoneità viene accatastato e venduto come materiale inerte di riciclo. In alternativa l’impresa propone in vendita un materiale migliore per caratteristiche e composizione ottenuto dalla sola frantumazione di roccia e calcestruzzo, dal quale tramite una seconda frantumazione ottiene anche materiale stabilizzato a pezzatura inferiore. L’impianto è dotato di vaglio mobile per mezzo del quale è possibile ottenere ghiaione ideale per riempimenti e drenaggi e sabbia utilizzabile per copertura tubi e confezionamento CLS.